Abaco Computers Board

Periferica multi-input per Scratch

Logo Abaco

Contesto

Avvicinare i bambini alla programmazione è lo scopo di Scratch, un'iniziativa del Lifelong Kindergarten Group del Media Lab del MIT ricca di più di 25 milioni di progetti condivisi. Per favorire l'apprendimento creativo, la programmazione avviene collegando oggetti logici come fossero pezzi di un puzzle e influenza le azioni di simpatici personaggi da fumetto. Abaco, che in Italia si occupa della promozione dell'informatica nel mondo dell'educazione, ha chiesto a 21am di progettare Board per potenziare l'esperienza con Scratch, facendolo interagire col mondo reale. Abaco Board include infatti una serie di comandi e sensori che possono interagire con l'ambiente di programmazione, in maniera più semplice rispetto a quanto possibile con altri prodotti sul mercato, rendendo molto più accessibile lo stesso Scratch.

Obiettivi

Posta di fronte ad una scheda elettronica già sviluppata e dalle geometrie vincolanti, 21am non si è però fermata al duro compito di elaborare un progetto che conciliasse massima usabilità, semplicità di assemblaggio, costi ridotti di produzione; un oggetto come questo non poteva che diventare un giocattolo! Abaco Board ha forme antropomorfe e colori vivaci, accoppiati secondo i principi del Design for All, forme morbide e una geometria di parti perfetta per una produzione piccola a costi contenuti, senza rinunciare alla cura del dettaglio. Il selettore laterale, ad esempio, ha una forma molto particolare perché viene realizzato assieme alla scocca principale, nello stesso stampo, per essere poi separato solo in fase di assemblaggio.

Sei un'Azienda?

Abbiamo gli strumenti per sostenere le tue azioni e guidarti verso la costruzione del tuo futuro.

Sei una Startup?

Conosciamo bene le tue esigenze e possiamo portare valore alla tua idea di impresa, con rapidità ed efficacia.